A dieci anni dalla scomparsa di una delle più grandi scrittrici del Novecento, torna in libreria per la casa editrice Garzanti Càpita, l’ultimo libro di Gina Lagorio.

capita

Nata a Bra nel 1922, Gina Lagorio è stata autrice di numerose opere di narrativa, di saggistica e di teatro. Nel 1987, eletta in parlamento, si è battuta per la pace e i diritti delle donne.

 

Per onorare la sua memoria, l’8 marzo 2015 alle ore 18:00 presso il Teatro Franco Parenti di Milano si terrà una lettura a più voci di Càpita, “un libro di originalità straordinaria” come ha scritto GianniRiotta, il bilancio spietato e poetico di una vita.

 

Tanti gli amici più cari che si alterneranno sul palco per dare corpo e suono alle parole del suo romanzo autobiografico: da Andrée Shammah a Lella Costa, da Nando dalla Chiesa a Anna Nogara, da Fulvio Scaparro a Giulia Lazzarini, da Vivian Lamarque a Roberto Mussapi e Piero Gelli.

 

Il foyer del teatro, per l’occasione, ospiterà eccezionalmente una mostra fotografica con immagini della scrittrice a opera di Bruno Murialdo.

 

http://www.teatrofrancoparenti.it/?p=informazioni-spettacolo&i=1116

 

Ufficio Stampa Garzanti Libri  – Tel. 02 00623-256-290-267

ufficiostampa@garzantilibri.itufficiostampa.garzanti@garzantilibri.it

Annunci