E.J. Hobsbawm, Il secolo breve, Rizzoli editore (trad. B. Lotti)

Da Marco Cortini riceviamo: “…Come dobbiamo spiegarci questo straordinario e piuttosto inatteso trionfo di un sistema che, per metà della nostra vita, era sembrato sull’orlo della rovina? …”

(accogliamo questo che non è un romanzo perché saper scrivere, la qualità della scrittura in quella che si definisce prosa, non è appannaggio solo dei romanzieri, come questo stupendo saggio dimostra bene)

Annunci