Al concorso di Prima i Lettori sono stati segnalati moltissimi libri da tanti lettori. Nelle settimane scorse il gruppo di lettori più affezionati al concorso è stato chiamato a giudicare quale fosse il testo “migliore” mai segnalato tra i primi 30 più letti in questi 4 anni.

Al termine delle votazioni ha vinto “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Kundera. Questa la citazione fortunata:

“…Ma davvero la pesantezza è terribile e la leggerezza meravigliosa?”

Se qualcuno ha voglia, ovviamente può dire la propria. I 30 testi (che sono i testi più visti sul sito) che hanno partecipato a questa votazione sono:

I. Calvino, Il barone rampante 1
Matteo Rubino, Poesie senza Poeta, Editoriale Lombarda 2
Carso, di Kornel Abel, Nordpress editore (trad. N.Carli) 3
Preludio da Tutti i racconti, K. Mansfield 4
G. Mozzi, Questo è il giardino 5
Mo Yan, Sorgo Rosso 6
P. Corneille, L’illusione comica 7
L. Carroll, Alice nel paese delle meraviglie 8
Viaggio al termine della notte, L.F. Cèline, Corbaccio, (trad. di E.Ferrero) 9
Il Piccolo Principe di Saint-Exupéry- Bompiani 10
Alessandro Baricco, Novecento, Feltrinelli 11
W. Somerset Maugham – Il Velo dipinto 12
Manoscritto trovato a Saragozza,Jan Potocki 13
ELOGIO DELL’IMPERFEZIONE di Rita Levi Montalcini Garzanti Editore – 1987 14
La Montagna incantata, T. Mann 15
J. Marias, Il tuo volto domani 16
E. De Luca, In alto a sinistra 17
M. Kundera, L’insostenibile leggerezza dell’essere 18
La mia famiglia e altri animali, D. Durrell 19
Enrico Nascimbeni, Sognando di vivere a trecento all’ora su una macchina a pedali, Rupe Mutevole 20
I. Nemirovsky, Il Calore del sangue 21
Nevica sull’isola di Baro, di C. Sobrero, Manni editore 22
Cuore di tenebra, J. Conrad 23
P.P.Pasolini – Serata romana da “La religione del mio tempo”- Garzanti – 2001 24
Claudia Pineiro, Betibù 25
Oceano Mare di A. Baricco, Rizzoli (1993) 26
M.A.Rubino, Agata di notte, Lulu editore 27
P. Roth, L’animale morente 28
La pupa scarlatta, A. Quadraroli 29
A. Manzoni, Promessi Sposi 30

Annunci