Le finalisti sono:

Nicoletta Perego ha segnalato Rubino, Agata di notte, Lulù

Melania Gastaldi, Grossmann, Che tu sia per il coltello, Mondadori (e un altro testo sempre di Grossmann)

Raffaella Rogora, Sobrero, Nevica sull’isola di Baro, Manni editore (ma anche Busi e Gary)

Caterina Morelli, Tondelli, Altri libertini, Feltrinelli, (ma anche Deledda e Malaparte)

Fernanda Sacchieri Pasolini, La religione del mio tempo, Garzanti (e tanti altri che impossibile qui ricordarli tutti)

votate, votate, votate